1

trofeo volleyNOVARA -01-12-2019 -  Anche l’edizione 2020 della Volley S3 Cup è pronta ai nastri di partenza. Il Comitato Territoriale FIPAV Ticino Sesia Tanaro ha predisposto un circuito il cui calendario conta 22 tappe organizzate dalle società del territorio, 29 delle quali, hanno già formalizzato la propria adesione al circuito. Da oggi, il calendario stilato in base alle richieste dei sodalizi, sarà definitivo e sarà possibile
richiedere tappe aggiuntive purché non organizzate nella stessa provincia di quelle già in calendario per la stessa data. Alla Volley S3 Cup potranno partecipare tutte le società affiliate alla FIPAV in regola con ’iscrizione.

L’obiettivo della Federazione èquello di aumentare ulteriormente il numero delle tappe organizzate, evitando così fastidiose esclusioni nella fase indoor e di incrementare il numero delle 37 società che hanno partecipato alla precedente
edizione. Altro obiettivo perseguito, non di secondaria importanza, è quello di coinvolgere i sodalizi a partecipare a tappe al di fuori della propria provincia, rendendo possibile il confronto con altre scuole di pensiero, tecnica ed organizzazione.

Tutto invariato ciò che riguarda il Regolamento tecnico, in modo da consolidare la conoscenza delle regole di gioco comuni in tutto il territorio delle cinque province piemontesi (Novara, VCO, Alessandria, Biella e Vercelli).
Il Comitato metterà a disposizione di ogni tappa, una coppa per ogni livello organizzato ed un importante trofeo finale per la società meglio classificata al termine della stagione, a testimonianza della considerazione “strategica” di questo torneo.

La prima tappa è in programma l’8 dicembre a Vercelli, dalla neonata società Volley Vercelli, per poi proseguire con le tappe nell’alessandrino. In primavera si svolgeranno le tappe che, con il benestare del meteo, potranno sfruttare campi all’aperto e strutture in grado di offrire servizi più articolati e completi. Non mancheranno, fra le altre, tappe a, Borgomanero, Barengo. Si giocherà anche a Cossato, San Maurizio d’Opaglio, Borgosesia, Novara e Romagnano Sesia, senza dimenticare quella, ormai storica ed attesissima, del 1° maggio a Novara. Epilogo con la tappa conclusiva del 7 giugno, nello splendido scenario del Bulè di Bellinzago.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.