1

carabinieri denaro falso

 

VERCELLI 16-11-2020 I carabinieri della stazione

 

di Stroppiana hanno identificato e deferito due persone per spendita di banconote false. L’altro giorno, un esercente del posto segnalava ai carabinieri della stazione di Stroppiana che due clienti avevano acquistato degli alimentari consegnando in
pagamento due banconote da 50 euro. Non si trattava di clienti abituali e a fronte di una piccola spesa avevano esibito due banconote di valore molto elevato, a cui veniva consegnato un resto maggiore di quanto speso. Insospettito da tale comportamento, il commerciante aveva poi voluto controllate con la lampada a raggi UVA la bontà delle 2 banconote, notando tuttavia, che era entrambe false.
Aveva però scorto il veicolo sul quale i due si erano allontanati, che ha prontamente segnalato ai carabinieri di Stroppiana la cui pattuglia dopo poco intercettava il mezzo in Motta dei Conti. I due venivano identificati, un marocchino 33 enne di Vercelli ed un italiano 19 enne di Villata, entarmbi con precedenti per reati contro il patrimonio. Le effigi dei due malfattori venivano mostrate alla vittima che li riconosceva senza
ombra di dubbio. Le due banconote sono state sequestrate ed i due sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Vercelli per spendita in concorso di banconote false.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.