1

santhia sportello

 

SANTHIA' 16-09-2020 Il Cisas al fine

 

di offrire il proprio contributo concreto nel fronteggiare l’emergenza sanitaria da COVID-19, ha attivato, nei mesi di Aprile e Maggio uno sportello di ascolto e di supporto psicologico telefonico a distanza rivolto a tutta la popolazione residente sul territorio del Consorzio (anziani, disabili, giovani, adulti e genitori). Lo sportello era finalizzato ad offrire uno spazio di ascolto e di accoglienza per affrontare insieme a Psicologi professionisti la condizione di difficoltà legata all’emergenza sanitaria. In continuità con la suddetta iniziativa si intende rilanciare il progetto, questa volta rivolgendolo prioritariamente a chi durante l’emergenza non ha potuto assistere un proprio caro con continuità e stargli vicino nelle ultime ore di vita, non poterlo salutare e accompagnare al cimitero, partendo dalla riflessione che perdere una persona cara è sempre un’esperienza dolorosa ma che al tempo del COVID-19 rischia di essere traumatica. Il supporto sarà altresì rivolto a chi si è ammalato e si è venuto a trovare in una condizione di isolamento, solitudine, con ansie e preoccupazioni connesse alla situazione. La disponibilità di supporto riguarderà anche tutti coloro che nel periodo dell’emergenza da COVID-19 hanno visto restringersi o spezzarsi i propri legami relazionali, o acuirsi situazioni pregresse. ll Servizio, completamente gratuito, è gestito dal C.I.S.A.S. attraverso due Psicologhe professioniste collegate all’Università Cattolica di Milano (Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia) e all’Università degli Studi di Torino che forniranno consulenza e sostegno a tutti coloro che le contatteranno per aiutarli a comprendere meglio la propria sofferenza, trovare il modo per attraversarla, individuare le risorse necessarie per trasformare il dolore in nuova possibilità di vivere pienamente la propria vita. Potranno inoltre offrire supporto su come eventualmente comunicare la perdita di una persona cara a bambini e adolescenti. Per accedere al Servizio è sufficiente contattare il C.I.S.A.S. al n. 0161.936911 dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 16:00 per lasciare un proprio recapito telefonico ed essere successivamente ricontattati dal personale dello sportello.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.