1

marchetti diego

 

CIGLIANO 13-09-2020 Per la procura di Vercelli

 

avrebbe rallentato l'esproprio di un terreno di proprietà di una famiglia di Cigliano e così il sindaco Diego Marchetti si è visto arrivare un avviso di garanzia. Alcuni componenti della famiglia in questione nei giorni scorsi erano stati arrestati in quanto avrebbero rapinato e distrutto l'auto del vicino, "reo" di aver presentato un esposto per abuso edilizio nei loro confronti.

Marchetti si dice tranquillo. E in una nota spiega: «L’evento  mi ha stupito e colto di sorpresa in quanto completamente estraneo ai fatti che mi sono imputati. La mia disponibilità alla Procura della Repubblica è totale, non comprendo il mio coinvolgimento in questa vicenda ma sono certo che tutto si risolverà nel migliore dei modi”.

Il sindaco Marchetti ha fatto sapere di essersi autosospeso dal partito “per correttezza. Quella correttezza e quella coerenza che sempre mi hanno contraddistinto. Un applauso agli sciacalli, ma dovranno aspettare prima di pascersi delle mie carni”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.