1

carabinieri controllo documenti

 

BIELLA 05-09-2020  Finti agenti immobiliari

 

fanno sparire 130.000 euro per la mediazione. Si erano presentati come finti agenti immobiliari al proprietario di una mega villa in Valle Elvo pronto a vendere la proprietà a 4 milioni di euro. Avevano parlato di un compratore russo interessato. Era stato organizzato pure un incontro per arrivare alla defizione, i finti agenti immobiliari avevano chiesto però il pagamento anticipato della mediazione di 130 mila euro in contanti messi in casse dati dal proprietario come garanzia di liquidità per l’operazione. In realtà i soldi erano già spariti e il proprietario beffato non ha potuto far altro che denunciare. I carabinieri sono arrivati a denunciare due fratelli e un loro complice residenti nel Torinese.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.